Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

logotipo-yver-rocher.jpg

(articolo libero) 

Almeno una volta nella vita, ha fatto capolino nella vostra mente l’idea di diventare una consulente di bellezza?
Se potessi fare un sondaggio, credo che la percentuale di donne che risponderebbero “Sì!” sarebbe piuttosto alta, ma forse è solo la mia personale esperienza che mi conduce a queste conclusioni.


Ero solo una ragazzina quando mia zia diventò presentatrice Avon e desideravo mettere le mani sui  mini-rossetti più di qualunque altra cosa.
Crescendo ho incontrato molte altre donne che si sono lanciate in questa esperienza e oggi vorrei intervistare alcune di loro, con lo scopo di offrirvi una panoramica sul mondo delle consulenti di bellezza più ampia possibile, oltre che aiutarvi a scegliere la strada più adeguata alle vostre esigenze. 

yves-rocher--consigliera-di-bellezza--come-diventare--cosa-.jpg


Ringrazio per la sua disponibilità:


ELISA PIFFANELLI  per Yves Rocher 


•    Cerchiamo di rappresentare, a grandi linee, le tappe di un percorso che conduce alla professione di consulente di bellezza. Quando e perché hai iniziato a valutare la possibilità di dedicarvi alla vendita di prodotti cosmetici?
Ho iniziato la vendita di prodotti cosmetici Yves Rocher alcuni anni fa, dopo averli provati, grazie al passaparola, per diversi mesi. Cercavo una linea di prodotti naturali, profumati, di qualità ma allo stesso tempo economicamente molto fruibili per uso personale. Navigando sul sito dell’azienda per saperne di più ho scoperto la possibilità di dedicarmi anche alla loro vendita. Conoscendo i prodotti per averli usati personalmente ho deciso di unire l’utile al dilettevole: continuare ad usarli e pubblicizzarli, venderli guadagnando anche qualche soldo


•    Perché la scelta di rappresentare Yves Rocher? Il caso, esperienze altrui, test dei prodotti  o altro?
La scelta appunto per uso quotidiano degli stessi, la garanzia del fatto che non sono testati sugli animali e soprattutto la possibilità di guadagnare qualcosa senza faticare troppo. (ho già un lavoro fortemente impegnativo)


•    Come si diventa consulente di bellezza Yves Rocher?
Diventare consigliera di bellezza Yves Rocher è molto facile, le strade da cui iniziare sono due.
1.    La prima è rivolgersi ad una consigliera che già si conosce, che ti spiegherà la procedura (che vi dirò di seguito) e ti guiderà nel percorso iniziale.
2.    La seconda compilando una scheda sul sito manchitu.it sarai contattata dall’azienda e ti diranno cosa fare.


Diventare consigliera è molto semplice, dopo l’adesione dovrai effettuare un ordine di almeno 60€ da un volantino creato ad hoc, così riceverai direttamente a casa tua:
i prodotti, scontati del 10% (quindi alla fine la spesa è inferiore)
un codice cliente
un album (riservato alle consigliere) e una promo per effettuare gli ordini successivi
-  ultimo ma non meno importante, lo sconto del 10% su ogni ordine effettuato.


I prodotti ordinati li puoi anche rivendere ad amiche/parenti/conoscenti, oppure come ho fatto io non usarli del tutto ma utilizzare ciò che rimane per farlo provare direttamente alle clienti. Ti assicuro che l’apprezzano, soprattutto nelle vendite per corrispondenza dove non hai la possibilità di toccare con mano ciò che acquisti.


Dopo almeno 3 ordini ed al raggiungimento di un certo obiettivo di fatturato (circa 250€ se non ricordo male) ti arriva a casa il campionario vero e proprio che puoi arricchire in futuro grazie al piccolo album allegato alla promo e riservato alle clienti privilegiate.

E qui lo sconto/provvigione si alza oltre il 20%.


Effettuare gli ordini è facile:
via internet dopo la prima registrazione con il codice cliente,
via fax al  numero indicato.
-  infine ogni tre settimane avrai a disposizione un album di offerte promozionali e tanti strumenti mirati per svolgere al meglio la tua attività, oltre alla possibilità di ricevere regali che puoi utilizzare anche come prodotti per la vendita.

 
•    Ci descriveresti in cosa consiste esattamente il lavoro che deve svolgere una consulente?
Molto semplicemente si tratta di
-   illustrare gli album ad altre persone, consigliando le offerte,
-   raccogliere i loro ordini
-  trasmetterli così riuniti all’azienda, che provvederà ad inviarteli a casa tramite corriere
-  all’arrivo dei prodotti dovrai ovviamente dividere i prodotti per cliente, consegnarglieli e incassare i soldi del loro acquisto per pagare la merce con il bollettino postale allegato al pacco, oltre naturalmente a goderti i tuoi prodotti ed eventuali regali.


•    Da quanto tempo svolgi questa mansione ?
Circa tre anni


•  Facendo riferimento a tutte le fasi del tuo lavoro e quindi eventuali promozioni e aggiornamenti, appuntamenti, dimostrazioni, vendita o quanto altro, sapresti quantificare il tempo gli dedichi complessivamente ?
Il tempo è estremamente variabile, dai 5 minuti per la consegna dell’album alle clienti abituali, al paio d’ore per le dimostrazioni (se vuoi farle, ma io te le consiglio sia come momento di scambio-raccolta ordini con le clienti, sia come modo per farti conoscere maggiormente), i meeting semestrali organizzati in zona, smistamento ordini.

Non c’è un tempo fisso, sei tu a decidere quando e come impiegare tempo ed energie.

A me piace molto fermarmi con le clienti e le conoscenti per mostrar loro le offerte che secondo me possono interessarle, scambiare consigli, opinioni, suggerimenti, ma anche far provare le novità.


Alcune persone immaginano le venditrici di questa categoria di cosmetici, come delle “dilettanti  allo sbaraglio”. Immagino che non sarai d’accordo e per questo credo che sarebbe utile qualche informazione sull’assistenza che  l’azienda offre alle sue consulenti.
In realtà la formazione è un dettaglio da non sottovalutare.

Oltre alle informazioni che ti dà l’esperienza diretta, esiste un “libro verde” che ti viene inviato all’inizio di ogni anno e aggiornato quando necessario che contiene tutte le informazioni sui prodotti, altre notizie le puoi ricavare leggendo gli album, ricchi di consigli, le etichette, oppure dalle responsabili di zona e da altre consigliere.

Se sei interessata è uno scambio di informazioni continuo.

In caso di necessità attraverso internet (mail, pagina fb, sito dell’azienda), telefono o altre consigliere, la risposta arriva sempre.


Oggi  hai una conoscenza diretta dell’azienda e soprattutto dei prodotti che hai scelto di promuovere. In cosa sono diversi dagli altri?
Secondo me al momento sono migliori nel rapporto qualità/prezzo, per certi prodotti addirittura il prezzo è inferiore a quello del supermercato sulla stessa tipologia di prodotto


Il tuo prodotto Yves Rocher preferito?
Non ho un prodotto preferito anche perché uso solo prodotti Yves Rocher sia per il bagno, sia per la persona sia per il make up.

Al momento se ne dovessi indicare uno solo direi il bagnodoccia all’avena della linea plaisir in assoluto il best che non manca mai a casa mia e la stylo occhi nera waterproof.


Il più venduto?
Nel mio caso è un testa a testa tra la crema viso corpo della linea pure calmille, il bagnodoccia al cocco della linea plaisir e il profumo comme un evidence.


Come possiamo trovarti per ricevere consigli, promozioni ed effettuare ordini?


-    Sulla mia pagina fb, contatto Elisa Piffanelli


-    via mail: elisapiffanelli@libero.it


-    personalmente se siete della provincia di Ferrara, zona Copparo (in tal caso avrete anche il mio numero di cellulare)

 

 

Grazie Elisa!


A presto con l'intervista di un'altra consulente di bellezza!

 

Image:manchitu.it

Tag(s) : #Andiamo un po' fuori tema

Condividi post

Repost 0