Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Rispetto agli anni passati, un numero sempre maggiore di persone è afflitto dal problema della forfora.

Lo shampoo Dercos è la soluzione offerta da Vichy.

Cause più comuni che determinano l’insorgenza della forfora

La forfora è il risultato di un processo patologico che consiste in uno squilibrio tra produzione (in eccesso) di nuove cellule e la distruzione (in difetto) delle vecchie con la conseguente abbondante desquamazione.

Le cause sono riconducibili a fattori genetici, nutrizionali, ormonali e neurologici variamente combinati che determinano la comparsa di una leggera seborrea la quale crea le condizioni per una infezione microbica superficiale.

Per tale ragione, nonostante siano state utilizzate numerose sostanze per eliminare gli stati furfuracei, quelle ad azione antibatterica ed antimicotica sono apparse le più valide.

Caratteristiche della linea Vichy Dercos shampoo antiforfora

La Vichy effettua dal 1973 un’avanzata ricerca sui processi fisiologici e patologici del capello, utilizzando principi attivi conosciuti dalla scienza dermatologica per la loro efficacia.

Con la linea Dercos si propone di affrontare e risolvere il problema della forfora con degli shampoo che esercitano un’azione antibattericida associata ad una base lavante estremamente dolce che si limita ad eliminare la forfora senza aggredire il cuoio capelluto già irritato.

Ma la forfora si trova spesso associata ad altre problematiche del capello e per questo la Vichy ci propone tre soluzioni:

1) Dercos Trattante Anti-forfora fortificante - lo shampoo Dercos anticaduta arricchito con vitamina PP e adatto a chi presenta questo problema associato alla forfora.

2) Dercos Trattante Intensivo Anti-forfora Normalizzante - specifico per capelli grassi uomo e donna che lamentano prurito al cuoio capelluto.

3) Dercos Trattante intensivo Anti-forfora Nutriente - per il trattamento di un cuoio capelluto la cui secchezza produce prurito.

 

Il principio attivo anti-forfora è il Disolfuro di Selenio, un antifungineo che eliminando i microorganismi, consente il ripristino di una desquamazione equilibrata della cute.

Altro attivo che concorre al distaccamento delle squame e contribuisce alla purificazione del cuoio capelluto è l’Acido Salicilico.

La texture leggera e cremosa si sciacqua facilmente, mentre il profumo alla menta non è persistente con il rischio di poter diventare fastidioso.

I consigli d’uso sono identici per tutte e tre le tipologie di Dercos Anti-forfora e consistono nell’utilizzare lo shampoo per tre settimane, alla fine delle quali il risultato è già evidente.

Fondamentale per non perdere i risultati ottenuti è l’azione di mantenimento che consiste nell’utilizzare Dercos Anti-Forfora solo una volta a settimana mentre gli shampoo degli altri giorni andranno effettuati con uno molto dolce come Dercos Dermo lenitivo.

 

Smiling blonde.

Tag(s) : #Capelli

Condividi post

Repost 0