Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Yves Saint Laurent fu il “bambino prodigio” della haute couture, lo stilista che inventò lo smoking da donna, il creatore di bizzarre combinazioni di colore che formarono il gusto delle generazioni future. Da un simile personaggio non poteva che nascere un make up ispirato all’arte e alla libera espressione dell’io.

Il make up Yves Saint Laurent per disegnare una donna unica

Lo stilista ha creato i cosmetici che portano il suo nome immaginando così di poter disegnare anche un volto a quella donna ideale che ispirava i suoi modelli.

Il make up YSL vuole essere un mezzo per la donna che vuole esprimere se stessa e per questo fornisce idee e soluzioni diametralmente opposte all’interno della stessa collezione o addirittura della stessa palette.

In Ombres 5 Lumières, l’armonia di cinque nuance per gli occhi, permette di creare un make up originale abbinando due o più colori, ma senza cadere nell’errore di effettuare accostamenti stonati: il risultato potrà essere discreto oppure eccentrico, ma sempre gradevole da guardare.

Nella palette possiamo scegliere tra quattro nuance mat, satinate o iridescenti e un highlighter.

Le polveri leggerissime scorrono sulla pelle, un agente fissante garantisce un’ottima tenuta, mentre i test clinici e la composizione li rendono perfetti anche per chi indossa le lenti a contatto.

Altro prodotto di grande interesse è Manicure Couture-nails polish colour duo, una french manicure che ha tutte le caratteristiche del prodotto fashion dato che l’abbinamento dei colori passa dal classico rosato e bianco a un accostamento di due insoliti colori scuri.

Palette Pink Celebration, invece, è una polvere rosata che grazie ad un riflesso satinato molto elegante, diffonde la luce ed illumina il viso, esaltandone la bellezza naturale.

Gli zigomi vengono illuminati da Créme De Blush, un fard dalla texture cremosa, ma leggera che applicato sul viso dona al tatto una sensazione vellutata tanto da ricordare un velo di cipria.

Le tonalità sono cinque e tra queste una tende al corallo pallido, tre spaziano dal rosa antico al nude, mentre una è una tonalità rosa un po’ accesa.

Il look primavera estate, dunque, è tutto centrato sulla dolcezza del rosa, sul candore e l’innocenza dell’incarnato delicato e abbellito da pudiche gote rosse.

Tra i fondotinta della Casa francese è sicuramente da tenere in considerazione il Teint Radiance, una copertura ideale per tutti i tipi di pelle che crea un incarnato fresco e naturale. La texture è appositamente formulata con un ideale equilibrio tra siliconi e acqua, per creare un effetto seconda pelle davvero inimitabile.

 

Aspetti positivi

Scegliere il make up Yves Saint Laurant significa andare oltre il trucco correttivo, perché le numerose e originali proposte consentono di giocare con il colore e creare una propria immagine.

 

Aspetti negativi

L’unico aspetto negativo di YSL beaute potrebbe essere il prezzo elevato dei prodotti.

Scusate la banalità, ma non riesco proprio a trovarne altri!

 

YSL Ombres 5 Lumières / EyeshadowsPretty young naked woman portrait

Tag(s) : #Make up

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: